La Turchia conferma l'interesse per l'Eurofighter Typhoon se l'accordo sull'F-16 Fighting Falcon fallisce

Circa due settimane fa, il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha fatto capire che il suo Paese era pronto

acquistare aerei russi Su-35 se gli Stati Uniti si rifiutano di vendere caccia F-16 Fighting Falcon di quarta generazione. Ma ora la Turchia ha un'altra opzione.

Ciò che è noto

Il segretario stampa presidenziale Ibrahim KalinKalin ha confermato le voci secondo cui l'Air Force potrebbe essere rifornita con Eurofighter Typhoon europei. Il relatore ha aggiunto che la Turchia non sarà mai lasciata senza alternative, ma non ci sono ancora dettagli su un possibile accordo.

Lo scorso autunno, Ankara ne ha chiesto 40 a WashingtonAereo F-16 Fighting Falcon e 80 kit di aggiornamento. Ciò è accaduto dopo che la Turchia, a causa del desiderio di acquistare i sistemi di difesa aerea S-400 russi, è stata esclusa dal programma di sviluppo del caccia F-35 Lighting II di quinta generazione.


</ img>

Gli Stati Uniti hanno accettato di vendere l'F-16 Fighting Falcon, mal'affare è stato quindi bloccato. L'ultima possibilità per la Turchia di ottenere aerei statunitensi è sperare in Joe Biden. Ciò potrebbe accadere se la Casa Bianca credesse che l'invio di caccia in Turchia rafforzerebbe la sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

Il caso è andato avanti dopoAnkara ha rifiutato di bloccare l'ingresso di Svezia e Finlandia nella NATO. Tutto però si è fermato di nuovo dopo che le autorità turche si sono rifiutate di garantire il non utilizzo degli aerei americani in un possibile conflitto militare con la Grecia. A proposito, Atene non solo ha acquisito l'aereo francese Rafale, ma ha anche messo gli occhi sui caccia americani F-35 Lightning II.

Immagine: Aviacionline, Blog prima del volo