Valve ha annunciato il gioco sull'universo Dota, basato sulla modifica di Dota Auto Chess

Nel gennaio 2019, gli sviluppatori di Drodo Studio hanno rilasciato una modalità personalizzata per Dota 2 chiamata Dota Auto Chess.

Ai giocatori è piaciuta così tanto la modifica che anche Valve ha prestato attenzione ad essa, e ora vuole fare di Dota Auto Chess un gioco separato.

Ciò che è noto

Nel blog ufficiale Dota 2 è apparso post ina quali giocatori è stato detto del futuro della serie. Come si è scoperto, nell'inverno 2019, Valve ha invitato gli sviluppatori di Drodo Studio nel suo ufficio, dove ha parlato con il team sul lavoro insieme. Per ragioni che sono rimaste dietro le quinte, le parti non sono state d'accordo, ma i creatori del DAC originale hanno dato la benedizione di Gabe per creare un gioco separato.

"Per quanto riguarda noi, quindi, con la benedizione di Drodo, un gruppo di persone in Valve sta attualmente lavorando a una versione indipendente di Dota (Auto Chess)"

Drodo Studio sta attualmente lavorando su Dota Auto cloneScacchi per iOS e Android, ma senza eroi Dota. Valve aiuta anche a trasferire i progressi dalla "custom" alla versione mobile, e consiglia anche ai giocatori di valutare la creazione di Drodo.

"Abbiamo concordato che ognuno di noi avrebbe creatopropria versione del gioco e si sosterranno a vicenda. Drodo sta lavorando a un gioco mobile non Dota, e la versione beta è già stata rilasciata. Abbiamo lavorato con loro per aiutare i giocatori mod DAC esistenti a trasferire i loro progressi dell'account in un nuovo gioco. "

Valve non ha rivelato la data di rilascio e il titolo, ma ina metà maggio, la società registrò Dota Underlords. Quindi i giocatori hanno solo immaginato quale sarebbe stato il nuovo progetto, e i fan che pensavano a Dota Auto Chess autosufficiente avrebbero avuto ragione.

Si noti che Dota 2 divenne anche l'eredemodifica. L'originale "dota" è apparsa grazie ai giocatori che hanno modificato la mappa per Warcraft III. La prima versione fu rilasciata da Eul nel 2003, ma la modifica ricevette popolarità nel 2005, dopo l'uscita di DotA Allstars, che fu sviluppata da Abdul Ismail con il soprannome di IceFrog. Successivamente, il ragazzo è diventato un progettista di giochi Valve e ha continuato a lavorare sul gioco.